• ZENTRAPLAST grande 569x189ESSE4 grande 569x189SVAROWSKY grande 569x189GUBERTI grande 569x189ENERGYCA grande 569x189M3 grande 569x189TECNOANSA 569x189EVER

Home

Andrea LocciDopo tanti giovani intraprendenti, alla Rucker Sanve arriva un senior: da Cesenatico, dall’alto dei sui 203 cm, atterra nella Marca Andrea Locci, un centro classe ’93. Gli addetti ai lavori lo definiscono grande atleta, un lungo verticale che fa dell’esplosività e della spinta atletica uno dei suoi pregi. Nelle ultime stagioni ha giocato rispettivamente 3 anni in DNB a Ravenna, poi in A2 silver a Legnano e l’ultimo campionato lo ha disputato in serie B a Cento.
Altre fonti tecnicamente attendibili lo definiscono un giocatore energico, con qualità di rimbalzista che lo rendono un punto di riferimento nella fase difensiva: giovane dalle grandi potenzialità che in queste ultime stagioni ha lavorato tanto, più fuori dal campo che nelle partite giocate. Ora alla Rucker Sanve anche lui, come gli altri giovani in rosa, avrà modo di esprimere il suo talento, il tutto in linea con la filosofia che lo staff tecnico e dirigenziale hanno deciso di sposare nel presente e per il futuro prossimo.
Lo abbiamo sentito e di seguito riportiamo un breve sunto di quanto ci ha raccontato:

“Arrivo in Veneto con la voglia di fare una nuova esperienza; ho accettato la proposta perché trovo molto interessante il progetto che, da come mi è stato riferito e soprattutto da come si sta muovendo la Rucker Sanve, dimostra la volontà di investire sui giovani di talento. Per un campionato di serie B mi sembra assolutamente non scontato: rappresenta una scommessa, per qualcuno potrà sembrare un azzardo ma ben vengano le società che danno spazio ai giovani e permettono loro di crescere in categorie già così competitive. In sostanza significa mettere in primo piano l’interesse degli atleti e di conseguenza dello stesso movimento della pallacanestro italiana.

Leggi tutto

 

Michele Antelli

Michele Antelli

ALTRO BALDO GIOVANE IN ARRIVO

La rosa inizia a prendere forma e nel definirsi si delinea sempre più la volontà di ringiovanire, attingendo in particolare all’annata ’98, una classe di ferro che sta dimostrando di poter dare tanto al movimento del basket italiano, soprattutto in prospettiva nazionale.
Ai già annunciati provenienti dalla Benetton, arriva la conferma che la prossima stagione arriverà su sponda Rucker Sanve anche Michele Antelli, direttamente dalla Reyer. Lombardo, di Cernusco sul Naviglio, fin dall’età di 6 anni ha plasmato il suo talento nella squadra della sua città natale: riferimento di un roster che è riuscito a raggiungere due terzi posti nelle finali nazionali under 14 e successivamente under 15. Poi la chiamata in Reyer, verso un futuro dalle prospettive ambiziose.
Per gli addetti ai lavori si tratta di un play in grado sia di dettare i ritmi sia di “sporcare” il tabellino;
sa far giocare la squadra ma allo stesso tempo non disdegna l’uno contro uno per attaccare il canestro, con ottimi risultati.

Ora arriva per dare il suo importante contributo in un campionato impegnativo come la serie B: andiamo a conoscere il suo pensiero in merito.

Leggi tutto

 

Matteo Varuzza

Matteo Varuzza

CI AUGURIAMO SIA SOLO UN ARRIVEDERCI

Con dispiacere Rucker Sanve comunica che per la prossima stagione non si rinnova la collaborazione con Matteo Varuzza: la scelta non è certamente legata a motivi di natura tecnica ma è strettamente dettata da ragioni gestionali/organizzative.

Con l’occasione la società tutta ringrazia sinceramente il giocatore per quanto dato alla causa biancorossa, gli augura il meglio per il proseguo della carriera e allo stesso tempo ribadisce totale disponibilità anche nella speranza che in un prossimo futuro le strade si possano ancora incrociare.

 

staff tecnico 2016-2017

staff tecnico 2016-2017

RICONFERME !

Era nell’aria e probabilmente per gli addetti ai lavori era già scontato: con grande piacere la società Rucker Sanve annuncia ufficialmente il rinnovo dell’incarico di capo allenatore a Fabio Volpato e la conferma dell’intero staff tecnico. Dopo quattro stagioni caratterizzate da una costante crescita tecnica e di risultati, sfociati con la promozione in B, le parti si sono ritrovate pienamente in sintonia e hanno deciso di lavorare ancora insieme per affrontare al meglio il nuovo impegno.

La società stessa coglie l’occasione per riconfermare ufficialmente alcuni giocatori della passata stagione sportiva: Andrea Carlesso, Daniele Masocco, Andrea Muner, Francesco Pin Dal Pos e Edoardo Rossetto saranno parte del roster anche nel prossimo campionato di B. Siamo certi che tutto l’ambiente sarà felice di poter rivedere all’opera questi ragazzi che negli ultimi anni hanno dato tanto alla causa biancorossa.

Nel frattempo, il presidente Guberti e il general manager Gherardini continuano nel lavoro di completamento del nuovo gruppo e nei prossimi giorni arriveranno presumibilmente altre notizie e novità. A presto.

 

GIOVANI DI GRAN BELLE SPERANZE

Dopo l’ufficialità, ne approfittiamo per sentire il pensiero dei primi diretti interessati, un gruppo di 4 giovani, annata ’98, talentuosi e dalle grandi prospettive future, che hanno colto l’opportunità offerta da questa nuova collaborazione sportiva tra la Benetton e la Rucker Sanve.
Come già in precedenza annunciato si tratta di Cesare Barbon, Filippo Fazioli, Matteo Michelin e Lorenzo Varaschin. Non è facile trovare delle domande da fare a dei ragazzi di soli 18 anni anche perché, il più delle volte, a questa età le risposte sono difficili da ottenere in quanto le loro idee e le loro prospettive non sono ben chiare: niente di strano, visto l’epoca in cui viviamo e i modelli che la nostra società tende ad evidenziare ma, in questo caso possiamo dire di essere rimasti sorpresi positivamente. Riassumiamo in breve alcune risposte e soprattutto alcuni concetti espressi: sostanzialmente abbiamo chiesto loro con che spirito si apprestano di affrontare questo salto di categoria che nella pratica li lancia dalle giovanili alla serie B, cosa si aspettano da questa nuova esperienza e come immaginano il loro futuro prossimo. A questo abbiamo aggiunto una curiosità più personale: come riuscite a conciliare scuola, basket, amicizie e tempo libero?
In sintesi leggiamo di seguito quanto hanno detto.

Leggi tutto

 

BENETTON RUCKER SANVE

È UFFICIALE!

In queste ultime settimane le indiscrezioni si sono rincorse ma ora arriva la conferma: la Rucker Sanve e la Benetton incrociano le loro strade e si accordano per realizzare una collaborazione che ha l’obiettivo di migliorare il panorama del nostro basket, con la consapevolezza di poter rappresentare un riferimento e un polo d’attrazione per il movimento di tutta la regione. Le due società sportive lavoreranno insieme sotto un’unica gestione, affidata a Marco Mian per quanto riguarda il settore giovanile. Un progetto ambizioso che, viste le ottime premesse, rappresenta per tutti un’opportunità di crescita.

Questo sodalizio garantisce ai giovani più promettenti della Rucker Sanve occasioni rilevanti per potersi mettere in mostra in campionati d’eccellenza; allo stesso tempo offre alla Benetton la possibilità di lanciare alcuni giocatori in un campionato di serie B. E a questo proposito possiamo già confermare che 4 talentuosi biancoverdi dell’annata ’98 vestiranno la canotta della Rucker Sanve, anzi della Benetton Rucker Sanve: Cesare Barbon, Filippo Fazioli, Matteo Michelin e Lorenzo Varaschin avranno modo di cimentarsi nel terzo campionato nazionale per importanza, dopo la A1 e la A2.

 

SALUTO GIOCATORI

UN CALOROSO SALUTO

Nella prossima stagione sportiva Francesco Barzan, Riccardo Bertolo, Luca Bovolenta e Alberto Feltrin non faranno più parte del roster della prima squadra e di conseguenza, con motivazioni diverse, non avranno più modo di esprimere le loro qualità in quel di San Vendemiano. La società intera desidera ringraziarli per quanto hanno dato alla causa biancorossa nella speranza che il periodo vissuto in questa società rappresenti una tappa importante nella loro carriera sportiva e l’esperienza vissuta abbia lasciato un segno positivo.
Auguriamo loro il meglio sia dal punto di vista umano che sportivo: le porte della Rucker Sanve saranno per loro sempre aperte, anche solo per un allenamento o per rivedersi e ricordare quest’ultima splendida stagione sportiva trascorsa insieme. E poi non si sa mai: i nostri percorsi potrebbero nuovamente incrociarsi e, nel caso, questo sarebbe solo un arrivederci.

 

4 giugno 2016: IL SOGNO DIVENTA REALTA’, RUCKER SANVE PROMOSSA IN SERIE B!!!

SERIE B!!!

Leggi l’articolo

 

Classifica Serie C Gold